vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Vanzone Con San Carlo appartiene a: Regione Piemonte - Provincia del Verbano Cusio Ossola

Collegamenti ai social networks

Seguici su

Auguri di Buone Feste dall'Amministrazione comunale

Auguri di Buone Feste dall'Amministrazione comunale

Auguri di Buone Feste dall'Amministrazione comunale

21 dicembre 2018

L’augurio di buone feste è rivolto alla nostra comunità, alla fine di un anno che si è rivelato ricco di novità, soprattutto per quanto riguarda la nostra acqua. La crema sta avendo un successo veramente grande, al punto che la Società Genico che la prepara, sta studiando una versione dedicata agli atleti, in collaborazione con la Salomon, famosa società di attrezzature e indumenti per lo sport.
L’estate scorsa a Casa Vanzonis alcuni specialisti hanno fornito su appuntamento una serie di servizi medici, (oltre 200 le prestazioni), tanto da suggerire all’amministrazione, di continuare questa esperienza in un locale a piano terra del municipio. La locandina allegata ne illustra tutti gli aspetti.
Si sono conclusi proprio in questi giorni i lavori relativi alla sostituzione delle lampade tradizionali con quelli a led e la posa di 10 nuovi punti luce; a questo proposito si invitano i cittadini a tagliare le piante in prossimità dei punti luce, per evitare di compromettere una corretta illuminazione delle strade. Così è avvenuto per le telecamere, che sono state adattate alle nuove tecnologie in grado di leggere le targhe delle automobili. Enel installerà una colonnina per caricare le batterie, secondo un piano di promozione a favore delle auto elettriche.
Soldi ce ne sono pochi, ma le manutenzioni si curano con attenzione, nel corso dell’anno si sono spesi 33000 euro per le strade, 26000 per l’acquedotto e 40000 per interventi vari. La Regione ci ha comunque assegnato un contributo di 130.000 euro per interventi di difesa idrogeologica dell’abitato di San Carlo e si è affidato l’incarico per la sicurezza del versante da Roletto a Ronchi Fuori. Sono anche stati stanziati importanti fondi nazionali per migliorare la qualità dell’offerta scolastica e costruire nella scuola media un teatro auditorium che sarà anche a disposizione dell’intera valle. Il guadagno medio netto della centralina in 6 anni è stato pari a 55.000 euro annuo.
Saranno anche sostituiti tutti i cassonetti dell’immondizia per favorire la raccolta differenziata. Si vuole sottolineare ancora una volta la necessità di tenere pulito il nostro ambiente, per promuoverlo e valorizzarlo soprattutto a scopo turistico. Si sta per concretizzare un progetto redatto dallo studio tecnico Geogroup che propone un anello Pontegrande- Ceppomorelli- Vanzone, lungo sentieri esistenti e in prossimità di tutte le nostre ricchezze architettoniche, religiose e ambientali. A proposito di ambiente si sottolinea il lavoro di alcuni volontari che hanno pulito e riportato alla bellezza di un tempo l’area in prossimità del lavatoio di Vanzone. A loro un plauso da parte di tutti noi. Medesima considerazione e un grazie sincero ad un privato che ha sistemato a sue spese la cappella di Ronchi Fuori.
Ci sarà un’inversione di tendenza per l’agricoltura di montagna? Ci sono dei segnali che vanno in questa direzione, basti pensare ai ragazzi che hanno coltivato a canapa e granoturco alcuni appezzamenti. Diamo loro un benvenuto nell’augurio che possano essere seguiti anche da altri.
Anche quest’anno ci sono stati due matrimoni alla torre di Battiggio e numerose iniziative culturali che hanno trovato l’interesse di circa 400 persone. Tre bandi per l’assegnazione di un appartamento di fronte al municipio sono andati deserti, si riproverà in primavera. Un benvenuto a Lorena, la nostra farmacista che si è proposta nel segno dell’innovazione e della qualità; un grazie a Marco Fabris per il servizio reso in tanti anni di attività. Il 25, 26, 27 Aprile ci sarà una manifestazione dedicata al legno, con esposizioni, laboratori e convegni. L’obiettivo e quello di valorizzare questa nostra risorsa in tutti i suoi aspetti.
Dopo queste brevi note ancora un augurio sincero a tutti voi, alle nostre associazioni, agli ospiti della casa di riposo, a Don Giorgio, ai ragazzi delle nostre scuole e alle loro insegnanti, alle tante persone che magari in silenzio e discrezione danno un contributo importante alla vita di questo nostro paese.

Natale 2018
Il Sindaco e l'Amministrazione comunale